Articoli su Londra

Alloggio a Londra Informazioni Corsi di inglese Lavoro Hotel e Ostelli in tutto il mondo Viamundis 

Cosa vedere a Londra (150 luoghi) Impara l'inglese: archivio di oltre 200 mila testi di canzoni 


Jaguar chiude sede storica di Coventry

Jaguar chiude sede storica di Coventry

(Tratto dal sito Euronews.com)

La Jaguar dice addio al suo passato. La mitica auto sportiva di lusso ha venduto la storica fabbrica Browns Lane di Coventry, a nord di Londra.
Diventata un marchio dell’americana Ford, la Jaguar sposterà i dipendenti in un altro stabilimento per tagliare i costi.

Eppure non si puo’ non provare nostalgia guardando le vecchie immagini, quando la celebre auto faceva sognare intere generazioni: e i sogni, almeno, non costano niente. Ma si sa, la logica del business spinge a guardare verso il futuro, verso nuovi orizzonti, che significa poi nuovi mercati.

Chiusa Coventry, che d’altronde dal 2005 aveva già sospeso la produzione di auto, la Jaguar sarà costruita solo nei siti di Halewood, Birmingham e Gaydon, dove ci lavorano quasi otto mila dipendenti.

Dopo 55 anni Browns Lane diventerà la sede di un anonimo stabilimento per la costruzione di prefabbricati. Una vendita che ha fruttato alla Ford piu’ di 72 milioni di euro. Il colosso americano doveva studiare un modo per bilanciare le perdite e il calo nelle vendite della mitica automobile, trovando la soluzione forse meno gradita, ma sicuramente la piu’ efficace.

I dirigenti della Jaguar pero’ si sono fatti passare la nostalgia velocemente, pensando magari ai futuri bilanci del gruppo. Ma non sarà la stessa cosa per chi ha lavorato a Browns Lane per tanti anni, e vedrà la chiusura della fabbrica come il malinconico epilogo di un’epoca che vivrà solo nei ricordi.