Articoli su Londra

Alloggio a Londra Informazioni Corsi di inglese Lavoro Hotel e Ostelli in tutto il mondo Viamundis 

Cosa vedere a Londra (150 luoghi) Impara l'inglese: archivio di oltre 200 mila testi di canzoni 


Soggiorni gratuiti a Londra con la provincia di Lucca

Soggiorni a Londra gratuiti con la Provincia di Lucca

http://lanazione.quotidiano.net
 
Il 20 giugno la scadenza per presentare le domande, possono concorrere gli studenti delle classi III e IV superiori 

 Lucca-Soggiorni di studio gratuiti per perfezionare la conoscenza della lingua inglese. E’ l’opportunità offerta dalla Provincia di Lucca agli studenti delle classi III e IV degli istituti superiori del territorio provinciale, che possono concorrere all’assegnazione di borse di studio per viaggi di due settimane a Londra, fra la fine di agosto e l’inizio di settembre 2006.

Le domande per partecipare alla selezione devono essere presentate entro il 20 giugno 2006 mediante compilazione del modulo che può essere ritirato presso le segreterie delle scuole di appartenenza, presso l’ufficio pubblica istruzione di Palazzo Ducale o scaricato dal sito www.provincia.lucca.it/istruzione.

I soggiorni saranno attribuiti in base ad una specifica graduatoria provinciale costruita in ordine di reddito crescente. Non possono concorrere all’assegnazione delle borse di studio gli studenti che abbiano partecipato a soggiorni finanziati da bandi in anni precedenti e/o che siano o siano stati coinvolti in progetti che prevedano soggiorni all’estero organizzati dalla propria scuola.

La borsa di studio copre il trasferimento aereo, la sistemazione in college in pensione completa e il corso di lingua inglese tenuto da insegnanti di madrelingua. La quota assegnata comprende anche l’uso dei libri di testo e del materiale didattico, le coperture assicurative e la possibilità di effettuare escursioni con un accompagnatore bilingue.

Al termine del soggiorno è previsto infine il rilascio di un attestato di partecipazione valido per l’assegnazione di crediti formativi. Per eventuali chiarimenti gli interessati potranno rivolgersi agli uffici provinciali della pubblica istruzione al numero 0583/417751.