Articoli su Londra

Alloggio a Londra Informazioni Corsi di inglese Lavoro Hotel e Ostelli in tutto il mondo Viamundis 

Cosa vedere a Londra (150 luoghi) Impara l'inglese: archivio di oltre 200 mila testi di canzoni 


Il Chelsea cerca casa

Stanford BridgeIl Chelsea cerca casa

Il Chelsea di Abramovich afferma ufficialmente di voler solamente ristrutturare il suo attuale impianto portando il numero dei posti a più di 50.000. Le indiscrezioni trapelate parlano invece di un Chelsea che sembra cercare una nuova casa e pare interessato all’acquisto dell’ Earls Court Exhibition Centre (14 ettari ed un nuovo stadio da 65.000 posti, costo 600 milioni di Euro).

La costruzione di un impianto nuovo e più capiente è certamente un’esigenza da soddisfare, considerando anche che la ristrutturazione dell’attuale stadio, lo Stamford Bridge, costerebbe moltissimo e non garantirebbe il risultato sperato. 

 

Abramovich gioca a calcio con i figli… e si fa male ad un ginocchio

Abramovich gioca a calcio con il figlio e si fa male ad un ginocchio

Roman Abramovich il miliardario russo patron del Chelsea si è infortunato al ginocchio giocando a calcio con i figli.

E’ accaduto nel giardino della villa londinese di Abramovich, 30 milioni di euro di casa al centro di Londra.

Abramovich dovrà sottoporsi ad un intervento chirurgico la prossima settimana e si è già organizzato riservando una stanza da 700 pound a notte all’esclusivo Wellington Hospital… e pensare che Abramovich detesta quando un suo giocatore s’infortuna… forse adesso sarà più comprensivo.

Abramovich spese in vista, 60 milioni per Eto’o e 600 per il nuovo stadio

Abramovich spese in vista, 60 milioni per Eto’o e 600 per il nuovo stadio
 
Abramovich con il menisco rotto continua a trattare freneticamente i suoi affari calcistici.

Così, oggi le notizie sono due: l’offerta di 60 milioni per l’attaccante Eto’o (rifiutata dal Barça, tutelato comunque da una superclausola di rescissione da 150 milioni, un contratto da 6 milioni a stagione fino al 2010 ed il gradimento dell’attaccante) ed un nuovo stadio nell’Earls Court Exhibition Centre da 65.000 posti. Una sola domanda, come la prederanno i tifosi del Chelsea?

 

I giocatori del Chelsea vincono un bel premio, un viaggio in Siberia

AbramovichViaggio premio in Siberia per i giocatori del Chelsea

I due migliori giocatori della squadra del Chelsea avranno in regalo dal loro presidente Roman Abramovic una vacanza in Siberia.

Nella scorsa stagione John Terry e Frank Lampard hanno fatto una bella crociera nel Mediterraneo sul mega-yacht di Abramovich. Quest’anno Abramovich pensa invece alla regione della Chukotka, dove i giocatori dovrebbero soggiornare, una meta forse non così allettante: otto mesi all’anno la regione è totalamente sotto la neve e l’attività principale è l’allevamento di renne.

Sulla vacanza premio di Abramovich si è già scatenato l’ironia dei tabloid inglesi, che hanno redatto una speciale guida turistica che presenta le cinque attrazione del luogo: neve, ancora neve, renne, 1 pozzo petrolifero, ancora neve.

Ai giocatori non resta che non giocare bene, ma se Abramovich avesse in mente anche un viaggio punizione… dove ci chiediamo? 

Colpo del Chelsea, arriva al club londinese Veron

Colpo del Chelsea, arriva al club londinese Veron
Dopo i no di Vieri, Nesta, Ronaldo, Davids e vari altri, Roman Ambramovich, presidente del Chelsea, mette a segno un bel colpo: arriva Juan Sebastian Veron. L’intesa raggiunta con il Manchester si basa sulla cifra di 15 milioni di sterline.