Articoli su Londra

Alloggio a Londra Informazioni Corsi di inglese Lavoro Hotel e Ostelli in tutto il mondo Viamundis 

Cosa vedere a Londra (150 luoghi) Impara l'inglese: archivio di oltre 200 mila testi di canzoni 


Girato a Londra il nuovo film di Woody Allen Scoop

Girato a Londra il nuovo film di Woody Allen Scoop 

http://tgcom.mediaset.it  

Scoop, giallo comico con Johansson, nella pellicola Allen torna a recitare.
Si era preso una “pausa di riflessione” calandosi nei panni di regista per “Match Point”. Ma con “Scoop” Woody Allen non ha resistito e ha partecipato sia come regista che come attore. Nel cast Hugh Jackman e Scarlett Johansson. Protagonista è una ragazza americana che studia giornalismo a Londra e si trova ad indagare su alcuni misteriosi omicidi. Nel frattempo si innamora di un aristocratico inglese.

Tornano anche le battute di Allen (“Come nascita, sono di religione ebraica, ma poi mi sono convertito al narcisismo”. E ancora: “Non ingrasso di un grammo. La mia ansia funziona come aerobica”).

Tutto parte con un funerale. Quello del famoso giornalista Joe Strombel (Ian McShane). Il poveraccio mentre viene portato dalla morte in persona in barca sullo Stige viene a sapere che l’aristocratico rampollo inglese Peter Lyman (Hugh Jackman) non è altri che il ricercato serial-killer dei “Tarocchi”. E l’uomo, spinto da una professionalità mai davvero morta, segnala questa cosa alla giovane Sondra (Johansson) studentessa di giornalismo americana in visita a Londra.

In realtà Strombel apparirà per la prima volta alla ragazza nel posto più sbagliato. Ovvero in un teatro di avanspettacolo nella cassa de-materializzante dello sfigato prestigiatore americano Sid Waterman (Allen) in cui Sondra, tra il pubblico, si ritrova coinvolta per puro caso. Per lei inizierà comunque la caccia al serial-killer anche grazie all’aiuto del mago (alias Splendini) che spaccerà a un certo punto per il ricco padre americano.

Ma Sondra, una volta entrata nella vita dell’affascinate e ricco Peter Lyman, si ritrova innamorata di lui. Riuscirà la ragazza a gestire l’amore per Peter e le indicazioni sempre più stringenti della sua colpevolezza che gli arrivano dall’aldilà dal campione di giornalismo investigativo di nome Strombel?

Londra, Bush ucciso da un cecchino in una fiction televisiva

Londra, Bush ucciso da un cecchino in una fiction televisiva
di Adam Pasick

LONDRA (Reuters) – L’emittente televisiva Channel 4 rischia di scatenare un’ondata di polemiche con una nuova fiction, definita “incredibilmente reale”, che mette in scena un attentato mortale contro il presidente statunitense George W. Bush.

“Morte di un presidente”, girata sotto forma di un documentario che fa l’analisi dell’ipotetico omicidio clamoroso, usa un misto di immagini d’archivio ed effetti speciali creati al computer che ritraggono un Bush mentre arriva a Chicago ad una manifestazione pacifista nell’ottobre del 2007.

Nella fiction, Bush è ucciso da un cecchino, e le investigazioni si concentrano su un uomo di origini siriane. La serie sarà presentata a settembre al Toronto Film Festival per poi essere mandata in onda a ottobre su More4, il canale digitale di Channel 4.

“E’ un’acuta analisi politica di come la guerra al terrorismo sta trasformando i politici americani”, ha dichiarato ieri durante una conferenza stampa il numero uno di More4, Peter Dale.

Il materiale promozionale della serie la descrive come “un’intelligente critica del panorama politico degli Stati Uniti di oggi”.

Dale ha ammesso che il programma rischia di risultare molto controverso, ma allo stesso tempo ha assicurato che è un’opera sofisticata, creata appositamente per stimolare un dibattito.
 

David Bowie torna al cinema

David Bowie torna al cinema

(ANSA) – LONDRA, 16 AGO – Il cantante David Bowie tornera’ su un set cinematografico come protagonista di un film sull’ingegnere serbo-americano Nikola Tesla.
Intitolato ‘The Prestige’, Il film dovrebbe uscire entro la fine dell’anno . Si tratta del ritorno dell’artista di 59 anni alla vita pubblica dopo che nel 2004, a causa di un’operazione al cuore, si era allontanato dai riflettori.
L’ultima apparizione cinematografica del cantante risale al 2001 quando ha partecipato al film ‘Zoolander’

Incendio sul set del film inglese”007 Casinò Royale”

Incendio sul set del film inglese”007 Casinò Royale”

Un incendio è scoppiato negli studi inglesi di Pinewood vicino a Londra.
Per fortuna non erano presenti gli attori o lo staff. L’incendio è divampato verso 
11 di domenica mettina e sono accorsi sul posto oltre 50 pompieri che hanno impiegato circa due ore per spegnere le fiamme.
L’incendio non sembra doloso. Già nel 1984 e nel 1997 due incendi di vaste proporzioni avevano causato la chiusura del set per diversi mesi.
Non era neppure la prima volta che 007 saliva sui set di Pinewood, Nel 1962 erano state girate alcune scene di “Agente 007, licenza di uccidere”, mentre sul finire degli anni Settanta due sottomarini giganti comparvero in “Agente 007, la spia che mi amava”. 

Londra lancia Alex, il nuovo Brad Pitt

Londra lancia Alex, il nuovo Brad Pitt  

http://ilgiornale.it 
 
articolo di Cinzia Romani

da Londra

Non sei mai troppo giovane per morire, suggerisce il sottotitolo di Stormbreaker, spettacolare film filobritannico di Geoffrey Sax (dal 22 settembre nelle nostre sale), interpretato dal nuovo Brad Pitt. Ovvero da Alex Pettyfer, diciassettenne londinese biondo e fin troppo caruccio: infatti, prima di darsi al cinema, l’esordiente faceva il baby modello. «Ho cominciato a sfilare con abiti per l’infanzia a otto anni», dice l’imberbe star ciglialunghe, che dall’Hotel Savoy lancia il proprio personaggio di spia in bicicletta,  capace di dare scacco matto a chi vuole annientare il mondo. Ecco la risposta dei fratelli Samuelson, produttori indipendenti di stanza tra Londra e Los Angeles, alle megaproduzioni Usa. Sostenitori dell’inglesità quale valore assoluto, infatti, i due hanno investito quarantadue milioni di dollari nell’operazione Stormbreaker, dove le Mini rosse, i cavalli della Regina, Piccadilly Circus, Hyde Park e il Museo della Scienza di Londra diventano protagonisti d’un racconto mozzafiato.
Dietro tanta englishness si cela la serie degli omonimi racconti per ragazzi di Anthony Horowitz,  prolifico romanziere britannico pubblicato dalla Mondadori e già al lavoro per preparare il sequel (titolo: Snake Head) di questo film, dove recitano due talenti come Ewan McGregor e Mickey Rourke. Né manca una stella da popcorn, consacrata dall’emittente Mtv come sexy girl nei video degli Aerosmith: Alicia Silverstone. Diamo quindi voce ad Alex Pettyfer, qui nel ruolo di Alex Rider, figura nota agli adolescenti anglofoni, che evidentemente si identificano con l’avventuroso ragazzino, altrimenti come spiegare i dieci milioni di copie del romanzo horowitziano.
 

Pagina successiva »