Articoli su Londra

Alloggio a Londra Informazioni Corsi di inglese Lavoro Hotel e Ostelli in tutto il mondo Viamundis 

Cosa vedere a Londra (150 luoghi) Impara l'inglese: archivio di oltre 200 mila testi di canzoni 


Morto ex ministro Profumo, protagonista famoso scandalo

Londra: morto ex ministro Profumo, protagonista famoso scandalo
venerdì, 10 marzo 2006 
 
LONDON (Reuters) – John Profumo, ex ministro britannico che fu al centro di uno dei più grandi scandali della politica inglese, è morto all’età di 91 anni. Lo hanno annunciato i media britannici.

Nel 1963 Profumo fu costretto a dare le dimissioni da ministro della Guerra in seguito alla sua relazione extraconiugale con una modella di 19 anni, che era stata a letto anche con un diplomatico sovietico.

Scoppiato al culmine della Guerra Fredda, lo scandalo mise sotto accusa i pericoli insiti nei servizi di sicurezza britannici.

Profumo dovette lasciare dopo aver confessato di aver mentito al Parlamento riguardo alla sua relazione con la modella, Christine Keeler, e dedicò il resto della sua vita ad attività di beneficenza nel depresso East End di Londra.

Keeler, che nella sua autobiografia scrisse come era solita frequentare cene dell’alta società che finivano con rapporti sessuali, raccontò di aver dormito sia con Profumo che col funzionario sovietico Eugene Ivanov nel 1961.

Nel 2003, membri del Parlamento di tutti i partiti chiesero al primo ministro Tony Blair di restituire a Profumo il Queen’s Privy Council, una carica onorifica prestigiosa che l’ex ministro aveva riconsegnato dimettendosi.

Secondo le notizie diffuse, Profumo è morto verso mezzanotte in un ospedale di Londra, dove secondo il sito web di Sky News era stato ricoverato due giorni fa per un infarto.