Articoli su Londra

Alloggio a Londra Informazioni Corsi di inglese Lavoro Hotel e Ostelli in tutto il mondo Viamundis 

Cosa vedere a Londra (150 luoghi) Impara l'inglese: archivio di oltre 200 mila testi di canzoni 


Naomi Campbell nuovamente nei guai: arrestata a Londra

Naomi Campbell nuovamente nei guai: arrestata a Londra 

LONDRA (Reuters) – Naomi Campbell, modella e star della mondanità è stata rilasciata oggi su cauzione dopo esser stata arrestata a Londra con l’accusa di aggressione. Lo ha riferito la polizia britannica.

“La donna di 36 anni … è stata rilasciata su cauzione e dovrà ripresentarsi uno dei prossimi giorni di questo mese alla stazione di polizia”, ha detto una portavoce della stessa polizia, che no ha fatto il nome della Campbell perché questa non è stata incriminata, ma la sua dichiarazione faceva riferimento a domande da parte dei giornalisti sulla sorte della modella.

In precedenza un altro portavoce aveva detto che l’arresto era avvenuto in seguito alla denuncia da parte di una donna che aveva detto di esser stata aggredita in un residence a Londra. “Gli agenti sono andati a quell’indirizzo. E’ stata arrestata una donna di 36 anni … accusata di aggressione e portata alla stazione di polizia”, aveva detto.

Il portavoce della Campbell ha affermato che la modella non ha fatto nulla di sbagliato.

“Crediamo ci sia stato un malinteso. Una volta che la polizia avrà indagato, crediamo che il caso verrà chiuso”, ha detto al quotidiano Sun.

La Campbell, londinese di nascita, non è nuova a casi del genere. Ed ha giustificato il suo brutto carattere col risentimento provato nei confronti del padre che l’aveva abbandonata da bambina.

Londra, Naomi litiga con l’ex e interviene la polizia

Londra, Naomi litiga con l’ex e interviene la polizia

http://repubblica.it

Londra, la “pantera nera” nuovamente al centro di uno scandalo dovuto al suo caratterino. Secondo quanto riporta The Sun, qualche sera fa, Naomi Campbell ha fatto una scenata sotto casa dell’ex fidanzato – il principe Badr Jafar – che si rifiutava di aprirle il portone. La modella si è talmente infuriata che sono dovuti intervenire agenti di polizia. I quali hanno trascinato la Campbell in una strada vicina per farla calmare. Il tutto è avvenuto nell’esclusivo quartiere di Belgravia alle tre di notte.

Naomi Campbell denuncia chirurgo estetico

Naomi Campbell denuncia chirurgo estetico

Londra, 3 mar. (Adnkronos/Dpa) – Furiosa perche’ un famoso chirurgo estetico l’ha nominata tra le sue clienti, Naomi Campbell ha citato in giudizio il ‘re del botox’ Jean-Louis Sebagh, medico francese con clinica a Londra. Secondo i tabloid britannici la top model 35enne ha presentato tramite i suoi legali una richiesta di danni per 50 mila sterline (oltre 73mila euro), negando di aver mai fatto ricorso a iniezioni di botulino o altre sostanze.