Articoli su Londra

Alloggio a Londra Informazioni Corsi di inglese Lavoro Hotel e Ostelli in tutto il mondo Viamundis 

Cosa vedere a Londra (150 luoghi) Impara l'inglese: archivio di oltre 200 mila testi di canzoni 


Londra: nasce il parco del sesso

Londra: nasce il parco del sesso 

http://corriere.it

LONDRA – Aprirà ad agosto al Trocadero, nel cuore di Londra, e non sarà un semplice museo del sesso: si chiamerà «Amora – L’Accademia del Sesso e delle Relazioni» e, secondo i suoi promotori, eviterà un approccio grossolano e volgare per offrire «un’immagine completa della sessualità e delle relazioni umane in una prospettiva globale».

In pratica, in uno spazio di quasi 1.000 metri quadri costato oltre 10 milioni di euro, i visitatori potranno dilettarsi in sei zone dedicate a tutte gli aspetti della sessualità, dall’attrazione alle fantasie sessuali, dalle malattie veneree al cibo, dalla ‘chimica’ sessuale ai preliminari e all’orgasmo.

Si potrà interagire con manichini per scoprire le zone erogene del corpo – con modelli anatomicamente accurati per insegnare agli uomini a trovare il punto-G delle loro partner – e un computer analizzerà la voce dei visitatori per migliorare il loro tono da seduttori.

Per finire, una collezione di 300 pezzi di ‘arte erotica’ da tutto il mondo e un bar ‘analcolico’ che servirà solo cocktail afrodisiaci. Gli organizzatori sperano che circa 600.000 persone visiteranno l’Accademia del Sesso nel primo anno, pagando un biglietto di 22 sterline per un’esperienza di 90 minuti, vietata naturalmente ai minori di 18 anni.

I britannici trasformano lo Stilton in profumo.

I britannici trasformano lo Stilton in profumo

LONDRA (Reuters) – Alcuni britannici dicono che lo Stilton, il saporito formaggio blu che assomiglia all’italiano gorgonzola, puzzi come di un paio di calzini usati. Nonostante questo, i suoi fan lo hanno trasformato in una fragranza per profumi.

L’associazione dei produttori dello Stilton ha chiesto a una società di aromi di creare l’Eau de Stilton, descritta dalle pagine del sito web dell’associazione, come “una sinfonia di basi aromatiche naturali tra cui achillea, semi di angelica, valeriana e salvia”.

“Il formaggio blue Stilton ha un distintivo bouquet di aromi e il nostro produttore è stato capace di catturare l’essenza chiave di questo profumo e ricrearlo in una insolita ma altamente portabile fragranza”, ha detto il portavoce dell’associazione.

Il profumo sarà distribuito dal sito www.stiltoncheese.com.

Londra, padri divorziati protestano a Westminster

Londra, padri divorziati protestano a Westminster

LONDRA (Reuters) – Padri divorziati hanno manifestato per ottenere uguali diritti sui figli oggi a Londra, appendendo un pupazzo raffigurante Cristo crocifisso sulla facciata di Westminster Abbey. Due dimostranti si sono arrampicati sulla cima della cattedrale con il pupazzo con indosso una maglietta con scritto: “Il nostro padre che è all’inferno”. I “Real Fathers For Justice” dicono in una nota di aver organizzato questa protesta per Pasqua “per chiedere che entrambi i genitori abbiano eguali diritti così come sono uguali davanti a Dio”. In passato il gruppo ha dato vita ad altre proteste simili. Un dimostrante mascherato da Batman si arrampicò, ad esempio, sulla facciata di Buckingham Palace nel 2004.

E’ morto Humphrey il gatto più famoso del regno

E’ morto Humphrey il gatto più famoso del regno  

(Tratto dal quotidiano il Giornale)
 
Humphrey, il gatto randagio che nel 1989 si era insediato a Downing Street e che nel 1997 è stato sfrattato dalla famiglia Blair, è morto. Aveva 18 anni ed era il felino più famoso del Regno Unito. L’annuncio ufficiale del decesso lo ha dato un portavoce del governo, mentre il quotidiano The Sun gli rende omaggio titolando «il mondo della politica piange una leggenda».
È morto pacificamente nel sonno nel luogo segreto dove era stato mandato in esilio dall’insofferente moglie del premier,  Cherie Blair. Prima dell’arrivo dell’allora giovane primo ministro laburista e della sua numerosa famiglia, Humphrey aveva goduto dei favori di due premier conservatori, Margaret Thatcher e John Major ed era stato nominato «acchiappatopi capo dell’ufficio di gabinetto». La sua improvvisa sparizione da Downing Street, appena sei mesi dopo l’arrivo dei Blair, aveva suscitato un furore nazionale e perfino un’interrogazione parlamentare da parte del conservatore Alan Clark che nell’aula dei Comuni aveva tuonato:  «Dimostrateci che Humphrey è vivo». Blair si era difeso facendo dire a un suo portavoce che il gatto era stato trasferito a casa di una dipendente di Downing Street per ordine del veterinario. «Vive in un quieto angolo suburbano ma la sua salute è pessima. È vecchio e ha bisogno di riposo», aveva detto il portavoce, ma i sospetti non si erano placati fino a che Downing Street, per dimostrare che Humphrey era ancora vivo, non aveva diffuso una foto del felino bianco e nero con accanto copie dei giornali del giorno, come si fa nei sequestri di persona.
Humphrey era arrivato giovanissimo al numero dieci di Downing Street, dove il capo del governo di Sua Maestà ha residenza e ufficio, e aveva conosciuto i suoi giorni migliori sotto John Major che nel 1996 lo aveva addirittura voluto in primo piano sul suo cartoncino natalizio. E come tutti i grandi personaggi, non aveva potuto sottrarsi alle attenzioni della stampa. Nel 1994 era stato accusato di aver sterminato una nidiata di pettirossi, ma in sua difesa si schierò Major.  «Il mio gatto non è un serial killer. I pettirossi sono morti per cause naturali», aveva dichiarato il premier dopo aver svolto un’approfondita indagine sul caso.
 

Calamaro gigante a Londra

Calamaro gigante a Londra  

Fra i tanti punti di interesse che una città come Londra può offrire vi sono i suoi numerosi musei tra cui uno dei più importanti è sicuramente il Natural History Museum che presenta una eccezionale collezione di biologia e geologia con milioni di reperti arricchita recentemente di un calamaro gigante della lunghezza di 8,62 metri catturato nella primavera dello scorso anno nelle acque delle Falklands, nel sud Atlantico.
L’esemplare di Architheuthis Dux, conservato in acqua marina e formaldeide, presenta ben otto tentacoli di cui due, i più grandi, muniti di ventose. I suoi occhi da record hanno un diametro di 25 centimetri.
Il calamaro gigante è il più grande cefalopode conosciuto ed è il più grande rappresentante degli invertebrati.
Normalmente le sue dimensioni vanno dai 7 ai 9 metri ma nel 1880 in Nuova Zelanda e precisamente a Island Bay fu catturato un esemplare che misurava più di 18 metri.
Questi animali marini, vivendo nelle profondità marine, sono poco conosciuti ma recentemente due ricercatori giapponesi sono riusciti, per la prima volta, a fotografare nel suo ambiente naturale un esemplare di calamaro gigante.

Pagina successiva »